Stanchi di tenere il cellulare in tasca quando correte?

Siete alla ricerca di un oggetto piccolo, comodo e leggero da poter portare e usare quando uscite per una corsetta? Allora siete nel posto giusto.

Ecco la recensione di Mpow Fascia Sportiva da Braccio compatibile con iPhone 6, 6S, Samsung S6 e altri dispositivi.

 

61esxtmrngl-_sl1000_61dec8nkqll-_sl1000_

La fascia arriva in una busta legata ad un cartoncino. Le sue dimensioni sono di circa 21,6 x 19 x 1,8 cm mentre il suo peso è di solo 82 g.
I materiali utilizzati sono lycra e neoprene, molto comodi soprattutto durante le corse, infatti questi tessuti sono leggermente flessibili il che permette di non arrecare fastidio mentre la si tiene al braccio.
La colorazione che ho scelto è la nera come potete notare dalle foto qui di seguito:
20161006_181019-1
Mpow Fascia Sportiva da Braccio presenta alcuni buchi sul retro, molto comodi nel caso si attaccasse il jack per le cuffie in qualsiasi posizione si trovi, infatti ci saranno buchi su ogni angolo. Troviamo poi un altro “scompartimento” per poter raggruppare le nostre cuffie, senza il bisogno di doverle collegare al telefono.
Le chiusure sono ben realizzate grazie a questi materiali, mentre sulla parte anteriore si ha uno strato sottile di plastica che permette di usare il touch anche quando il telefono ne è all’interno.
20161006_184244-1
L’unico lato negativo che ho notato è che si fa un po’ di fatica nell’inserire il cellulare all’interno, ma questo ci rende sicuri che il cellulare non cada accidentalmente. I materiali realizzati per la costruzione della fascia da braccio, permettono la traspirazione della pelle, il che vuol dire, la non sudorazione nella zona circostante alla fascia.
La fascia da braccio, o arm-band, MPOW è perfetta per l’uso quotidiano. Consiglio l’acquisto vivamente, sia grazie al rapporto qualità/prezzo, sia perché, se non voleste lasciare il telefono a casa mentre fate una corretta, questa potrebbe esser la fascia ideale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here