Il mondo dei Droni, è in continua espansione ed ormai vengono utilizzati in tutti i settori, basti pensare a DHL ed Amazon che in alcuni Stati effettuano il servizio a domicilio con i Droni. I Droni un tempo usati, solo dai registi dei film, per poter registrare, nei luoghi in cui le videocamere non riuscivano ad arrivare. Ma da qualche anno i Droni hanno preso piede, anche per l’uso “domestico e quotidiano” ed anche solo come oggetto ludico. Noi abbiamo provato un mini-Drone e vi proponiamo il nostro pensiero dopo l’utilizzo di questo divertentissimo mini-Drone.

CONFEZIONE

La confezione di questo mini-Drone Hasake è davvero ben fatta, oltre a vari disegni, che raffigurano il drone, ben curati, ma la parte più interessante della confezione, è ovviamente al suo interno. Infatti troviamo, appena si apre, il telecomando, dopo aver tirato fuori il telecomando, troviamo il mini-Drone, al di sotto del quale, troviamo il caricatore USB ed un set di 4 ventole per sostituirle a queste già esistenti ed una pennetta USB 3.0 con dentro l’accesso per una MicroSD e la MicroSD inclusa da 4GB.

WhatsApp-Image-20160730

 

MINI-DRONE

Proprio su, ho citato una MicroSD da 4GB e vi spiego subito a cosa serve. Il mini-Drone, essendo davvero mini, poco più grande di una tazza da caffè, presenta anche una fotocamera ed una videocamera, dunque la MicroSD ha proprio la funzione di incamerare tutte le foto ed i video che si registrano o scattano. Il prodotto più importante però, all’interno della confezione, non è il mini-Drone in sè, ma il telecomando, perché proprio da lì svolgiamo tutte le funzioni del mini-drone. Il telecomando presenta una serie di tasti, che servono, per pilotare si, il mini-Drone, ma anche per attivare altre funzioni, come ad esempio il tasto ON/OFF, per aprire e chiudere il mini-Drone, oppure il tasto fotocamera e videocamera, per registrare e scattare foto quando si è in volo. Il mini-Drone per le persone alle prime armi, risulta un po’ complesso da pilotare, io stesso non avevo mai guidato un drone, ma con un po’ di pratica e di allenamento posso dire che il mini-Drone riesco a controllarlo egregiamente. Unica pecca, che essendo troppo piccolo, di conseguenza, batteria piccola, permette un volo di massimo 10 minuti. La carica avviene di solito in 20 minuti. Il mini-drone Hasake presenta il giroscopio e 6 assi e la rotazione 3D da 2.4 GHz. 

CONCLUSIONI E RIFLESSIONI

Il mini-Drone Hasake è bello da vedere e divertente da pilotare, soprattutto quando si è in casa o comunque in un ambiente chiuso, sopratutto grazie alla sua ergonomia. Ho ben precisato ambienti interni, perché ho avuto modo di provare il mini-Drone anche all’aperto, ma purtroppo, per la sue ridotte dimensioni, con una folata di vento il mini-Drone diventa incontrollabile, di conseguenza non è divertente pilotarlo in ambienti aperti. Per essere la prima esperienza con un Drone (mini), mi sono trovato davvero bene e non vi nascondo che passerò sicuramente ad una versione più grande, per vedere effettivamente quali sono le sostanziali differenze che ci sono tra i mini-droni ed i droni di media dimensione. Consiglio a tutti di comprare questo mini-Drone, sopratutto se avete intenzione di iniziare con i droni e sopratutto se volete impare per bene prima di passare a modelli più seri. Il mini-Drone è in vendita su Amazon ad un prezzo di 35€.