Samsung con il Note 7, dopo svariate settimane, ancora non è venuta a capo del problema dovendo ritirare tutti i modelli presenti sul mercato e perdendo miliardi di dollari.

Si pensava che ormai non ci fosse più nulla da fare per il phablet, ma giungono voci dal Sud Corea che fanno presagire un suo ritorno. Infatti la casa giapponese sembrerebbe non demordere con l’intenzione di vendere il Note 7 rinnovato nei mercati come l’India o il Vietnam.

Note 7

Samsung però non ha ancora preso una decisione definitiva, ma una seconda vendita potrebbe ridurre le perdite subite. Un’altra cosa che non conosciamo e come la casa risolverà il problema della batteria. Che ne pensate di questa mossa?