AL VIA LA GORILLAZ SPIRIT HOUSE – CASA VIRTUALE DELLA BAND DEDICATA AI FAN DI NEW YORK, BERLINO E AMSTERDAM

Una collaborazione che celebra il lancio dell’ultimo album di Gorillaz “Humanz” e di Sonos Playbase attraverso esperienze immersive Artwork by Jamie Hewlett, co-fondatore dei Gorillaz | Video Sonos, brand leader nella produzione di sistemi Hi-Fi wireless per ambienti domestici, annuncia la collaborazione con la band Gorillaz per la realizzazione di tre Spirit Houses inaugurate in occasione del tanto atteso e imminente nuovo album “Humanz”. All’interno di questi spazi i fan potranno entrare virtualmente nella casa della loro band preferita tramite un’esperienza coinvolgente che dà vita – visivamente e acusticamente – al mondo dei Gorillaz attraverso la nuova Sonos PLAYBASE, il più recente speaker della linea home theater di Sonos. A partire dal 21 aprile e per tutto maggio, Sonos e i Gorillaz trasformeranno alcuni spazi spogli di Brooklyn (21-23 aprile), Berlino (28-30 aprile) e Amsterdam (6 maggio) nelle Gorillaz Spirit Houses, location che ospiteranno esibizioni ed esperienze real-life dei componenti della band Murdoc, 2D, Russel e Noodle tramite installazioni fisiche e tecnologie evolute di projection mapping. “I Gorillaz sono artisti visionari che da sempre ignorano i limiti posti da mezzi o formati”, afferma Dmitri Siegel, Vice President Global Brand per Sonos. “Il lancio del loro primo album dopo ben sette anni rappresenta un momento particolarmente importante per gli appassionati e noi siamo entusiasti di poter invitare le persone a prender parte a questa nuova esperienza grazie a Sonos”. L’ingresso a tutte le Sonos e Gorillaz Spirit Houses è gratuito. I fan possono registrarsi qui: www.sonos.com/gorillaz. Sonos PLAYBASE Partendo da un semplice dato di fatto – il 70% delle TV viene posizionato sopra a un mobile e non montato a parete – SONOS ha progettato PLAYBASE, speaker sottile ma potente – soli 58 mm di altezza e 10 driver – da porre sotto al televisore e in grado di offrire un audio straordinario quando la TV è accesa e musica costante quando la TV è spenta. Progettata per “scomparire” in casa e garantire performance sonore di livello superiore, PLAYBASE sembra essere stata scolpita da un unico blocco di granito e si caratterizza per un design sobrio ed essenziale, con linee incredibilmente pulite, grazie all’assenza di giunture visibili, e con una superficie ultra piatta dotata di oltre 43.000 fori che formano una griglia acustica trasparente. In PLAYBASE hardware e software trovano il giusto equilibrio: i 10 driver con amplificatori dedicati – 6 mid-range, 3 tweeter e un woofer – sono stati progettati su misura e sono alimentati da un software che controlla con precisione il suono prodotto da ogni trasduttore. Il risultato è un campo sonoro molto più ampio dello speaker stesso. Il controllo e la configurazione di questo nuovo prodotto sono estremamente semplici grazie alla presenza di due soli cavi (ottico e alimentazione) e, una volta connessa in modalità wireless a Sonos Home Sound System, PLAYBASE – metà speaker TV e metà speaker musicale con accesso a oltre 80 servizi musicali – è in grado di espandere il suono nelle altre stanze. PLAYBASE – nelle colorazioni bianca o nera – è disponibile in tutto il mondo al prezzo consigliato di € 799. Per maggiori informazioni: www.sonos.com