Chi non ha mai sognato, dopo averlo visto nei film, di parlare al telefono con qualcuno semplicemente appoggiando il suo dito sull’orecchio. Cose da fantascienza qualche anno fa, ma ora sono realtà grazie ad ORII, uno dei tanti progetti innovativi presenti su Kickstarter.

ORII, infatti, è un anello che sfrutta la conduzione ossea per trasmettere il suono attraverso il dito per ascoltarlo dall’orecchio come se fosse uno speaker. Praticamente potrete ascoltare la telefonata con il vostro dito.

La cosa bella di questa innovazione che l’audio non è trasmesso attraverso una capsula auricolare, quindi un mini-altoparlante, ma è trasmesso attraverso le vibrazioni (la conduzione ossea usa per l’appunto questo sistema), questo fa si che si possa telefonare senza che altre persone sentano la telefonata o che rumori ambientali non ci facciano sentire il nostro interlocutore.

Sicuramente, almeno per ora, le dimensioni di ORII non sono le più funzionali, ma questo progetto potrà avere sviluppi veramente grandissimi (già supporta Siri e Google Assistant). Per avere ulteriori informazioni potete vedere il video qui sotto o visitare la pagina Kickstarter di ORII.