Wiko WIM e WIM Lite erano già stati presentati al MWC 2017, e ora arriva l’annuncio della commercializzazione in Italia da fine luglio. Wiko propone il suo top di gamma, in realtà non si piazza nella fascia top del mercato, e una sua declinazione meno potente e più economica, seguendo un po’ la scia del successo di Huawei degli ultimi anni.

Partiamo con l’analizzare il top di gamma, cioè Wiko Wim, che è così equipaggiato:

  • Display: 5.5 pollici FullHD AMOLED
  • Processore: Qualcomm Snapdragon 626
  • 4 GB di RAM
  • 32/64 GB di memoria interna
  • Doppia fotocamera posteriore 13 megapixel con sensori Sony IMX258, uno a colori uno in bianco e nero, apertura focale f/2.0, flash LED
  • Fotocamera anteriore da 16 megapixel con flash LED
  • Connettività: 4G LTE, Bluetooth, NFC, GPS
  • Sensore di impronte anteriore
  • Batteria 3200 mAh con supporto alla Quick Charge
  • Android 7.0 Nougat con interfaccia Wiko UI

Questo slideshow richiede JavaScript.

Questo Wiko WIM ha nel comparto fotografico sicuramente un elemento molto interessante, soprattutto per questa fascia di prezzo, infatti lo smartphone ha un costo di 399 euro. La parte fotografica è stata ulteriormente ottimizzata in collaborazione con DxO e anche con la tecnologia Qualcomm Clear Sight. Questo WIM sarà disponibile in Black, Gold e Deep Bleen.

Sicuramente questo flagship di casa Wiko si va a scontrare con molti terminali in quella fascia di prezzo, sicuramente troppo elevata. Con ogni probabilità il prezzo scenderà velocemente, anche se da Wiko ci si aspetta sempre prezzi contenuti.

Lo smartphone più interessante, e che sicuramente venderà di più, è sicuramente il Wiko WIM Lite, che ha la seguente scheda tecnica:

  • Diplay: 5 pollici FullHD
  • Processore: Qualcomm Snapdragon 435
  • 3 GB di RAM
  • 16 GB di memoria interna
  • Fotocamera posteriore da 13 megapixel
  • Fotocamera anteriore da 16 megapixel
  • Sensore di impronte posteriore
  • Batteira 3000 mAh
  • Android 7.0 con interfaccia Wiko UI

Questo slideshow richiede JavaScript.

Sicuramente con queste caratteristiche e con i 199 euro di listino questo WIM Lite è molto più interessante del suo fratello maggiore, perchè poi si sa che i smartphone di Wiko sono sempre molto affidabili nel tempo. Questo Wiko WIM LIte sarà disponibile in Black, Gold, Deep Bleen e Cherry Red.

Tutti e due questi nuovi Wiko saranno disponibili da fine luglio nel nostro paese, anche negli scaffali della grande distribuzione.