Anche oggi dedichiamo un articolo ad un dispositivo di produzione orientale, è il turno di Xiaomi, sicuramente una dei brand cinesi che più ha impressionato il mercato globale coi suoi device dall’ottima qualità costruttiva/funzionale ad un prezzo relativamente basso.

Ed anche per questo nuovo device non sembra cambiare politica, in quanto anche in questo caso siamo di fronte ad uno smartphone con una qualità/prezzo veramente elevata, andiamo quindi a scoprire cosa aspettarci da questo nuovissimo Xiaomi Redmi 3.

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

Come detto sopra, da sempre Xiaomi immette nel mercato device dall’alta qualità ad un prezzo veramente basso, e questo nuovo Redmi 3 non è da meno, infatti per l’irrisoria cifra di 699 yuan (al cambio 98€) potremo portarci a casa un device con caratteristiche hardware ben più “costose”.

Questo Redmi 3 sarà infatti dotato di:

  • Display 5″ IPS HD (1280 x 720) con una densità di 294 PPI;
  • CPU Qualcomm Snapdragon 616 Octa-Core;
  • 2 Gb di RAM LPDDR3;
  • 16 Gb di memoria interna, espandibili fino a 128 tramite Micro-SD;
  • Fotocamera posteriore da 13 Mp dotata di singolo Flash-LED, promette un autofocus in soli 0,1 secondi;
  • Fotocamera anteriore 5 Mp;
  • Batteria 4100 mAh;
  • Sistema operativo Android Lollipop con firmware MIUI 7.

Come possiamo vedere sono caratteristiche di tutto rispetto ed avere tutto ciò per soli 100€ sembra veramente una favola, una favola che grazie a Xiaomi potrebbe diventare realtà nel giro di poche settimane.

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

Xiaomi Redmi 3 sarà inoltre un dispositivo Dual-SIM Ibrido, ovvero che la scocca è dotata di 2 alloggi, uno per ospitare una Micro SIM, mentre l’altro serve a ospitare a scelta Nano SIM oppure Micro-SD.
Anche sotto il lato connettività a questo device non manca davvero nulla in quanto è dotato di connessione Wi-Fi b/g/n, Bluetooth 4.1 e, per quanto riguarda la connessione dati, 2G, 3G e 4G LTE.
La scocca in Metallo ha le seguenti dimensioni: 139.3 x 69.6 x 8.5 mm e presenta una texture al posteriore che dona un look davvero intrigante.
Xiaomi Redmi 3 sarà disponibile in 3 colorazioni diverse (vedi foto): Gold, Dark Grey e Metallic.

Per quanto riguarda la disponibilità ufficiale invece non si sa ancora niente, né per quanto riguarda il mercato cinese né per il mercato italiano, non ci resta quindi altro da fare se non attendere che questo interessantissimo smartphone arrivi nel nostro mercato per vedere se veramente darà una svolta alla fascia bassa del mercato mobile.

Voi che ne pensate? Reputate interessante questo Redmi 3?