Se vi chiedessi il telefono col miglior rapporto qualità-prezzo di questi primi mesi del 2016 cosa mi rispondereste? OnePlus 3 certo… l’immancabile Motorola Moto G, buttiamoci anche Huawei P9 Lite, c’è ancora un terminale però che sono sicuro verrebbe menzionato da moltissimi, soprattutto appena nomino la fascia di prezzo <200€, ci siete arrivati? Penso di si. Parlo proprio di Xiaomi Redmi Note 3. Beh un terminale veramente molto molto interessante, ottime prestazioni, grandissima durata della batteria e comunque la garanzia di buona costruzione di Xiaomi.

Beh proprio nelle ultime ore è stato ufficializzato il suo successore, Redmi Note 4: Sarà all’altezza? Beh da specifiche e primi prezzi si, ma avrà la stessa (fantastica) ottimizzazione hardware/software?

1-27-630x354

Partiamo subito con la scheda tecnica e poi successivamente passiamo alla galleria delle immagini e ai prezzi:

  • Display 5.5″ Full-HD (1920 x 1080), 401 PPI;
  • CPU Mediatek Helio X20, Deca-Core 64 Bit da 2.1 GHz;
  • 2 o 3 Gb di RAM;
  • 16 o 64 Gb di memoria interna espandibile tramite Micro-SD;
  • Fotocamera posteriore da 13 Mp dotata di autofocus e doppio Flash-LED;
  • Fotocamera anteriore da 5 Mp (da confermare);
  • Batteria da 4100 mAh;
  • Sistema operativo Android 6.0 Marshmallow con firmware MIUI 8.

Come potete ben vedere ci saranno 2 versioni di questo Redmi Note 4, 2/16 Gb e 3/64 Gb, con rispettivi prezzi di 900 Yuan (120€) e 1200 Yuan (160€), quindi dei prezzi davvero molto molto interessanti.

Lo sbarco ufficiale sul mercato Cinese dovrebbe avvenire nelle prossime ore quindi non ci resta che attendere le prime review per vedere se sarà o meno degno di essere il successore di Redmi Note 3.

Di seguito la galleria delle immagini.

E voi che ne pensate di questo Xiaomi Redmi Note 4?