Se siete entrati in un McDonald’s ultimamente, vi sarete accorti che le classiche prenotazioni al “bancone”, stanno passando di moda. Ma chissà perché, scopriamolo insieme.

schermata-2016-11-07-alle-23-54-05

Come dicevo ad inizio articolo, se siete stati a mangiare da McDonald’s, vi sarete accorti, che, le vecchie prenotazioni, sino ormai un lontano ricordo, se pur sia sempre possibile ordinare, ormai alla “vecchia maniera”. In tutti i McDonald’s hanno implementato schermi touch-screen, per prendere “self-service” le prenotazioni. Un nuovo modo di interagire con le persone, sempre più smart e sempre meno “a voce”. In tutto questo però la grossa novità guarda più avanti. 

La Big statunitense a livello mondiale, McDonald’s, ha deciso di rilasciare una nuova applicazione, dalla quale si potrà ordinare direttamente, oltre che pagare, ciò che si desidera mangiare. L’applicazione è stata sperimentata in alcuni paesi e visto l’enorme successo, si è deciso di lanciarla a livello mondiale. L’applicazione la si potrà sfruttare, a breve in USA ed entro il 2018 in tutto i 25.000 mila punti vendita McDonald’s. Il colosso degli USA, vuole portarsi alla pari, con altri Big della ristorazione, quali Dunkin Donuts e Starbucks, i quai già da tempo, offrono questo servizio.