Come installare la beta pubblica di iOS 11

In questo articolo spiegheremo come installare la beta pubblica di iOS 11sul vostro dispositivo.

ATTENZIONE: essendo una beta, siate consapevoli che potrebbero esserci diversi bug, malfunzionamenti di app e problemi di vario tipo. Il consiglio è di installare la beta su un dispositivo secondario, se disponibile.

Preparazione

iOS 11 può essere installato sui seguenti dispositivi:

iPhone:

  • iPhone 7
  • iPhone 7 Plus
  • iPhone 6s
  • iPhone 6s Plus
  • iPhone 6
  • iPhone 6 Plus
  • iPhone SE
  • iPhone 5s

iPad

  • iPad Pro 12.9″
  • iPad Pro 10.5″
  • iPad Pro 9.7″
  • iPad Air 2
  • iPad Air
  • iPad di quinta generazione
  • iPad mini 4
  • iPad mini 3
  • iPad mini 2

iOS 11 può essere installato anche su iPod Touch di sesta generazione.

Prima di procedere con l’installazione della beta di iOS 11, effettuate un backup del vostro dispositivo.

Installare iOS 11 beta

Ecco i passaggi da seguire per installare la beta pubblica di iOS 11:

  1. Da uno dei dispositivi iOS compatibili, apri Safari e visita il sito web Apple dedicato alla beta pubblica
  2. Clicca sul tasto di accesso Sign Up
  3. Accedi con il tuo Apple ID
  4. Accetta i termini e condizioni
  5. Clicca sul tasto iOS
  6. Clicca sulla voce “enroll your iOS device” nel testo in basso
  7. Ora clicca su Download Profile

Profilo:

  1. Nel pop-up “Installa Profilo” clicca su Installa in alto a destra
  2. Inserisci l’eventuale codice di protezione del dispositivo
  3. Clicca nuovamente su Installa nei Termini e Condizioni e conferma
  4. Riavvia il dispositivo

Dopo il riavvio: 

  1. Adesso vai su Impostazioni > Generali > Aggiornamento Software e attendi qualche secondo
  2. Clicca sul tasto “Scarica e Installa”
  3. Accetta i termini e condizioni per far partire il download di iOS 11
  4. Una volta terminato il download, clicca su Installa
  5. Dopo un quarto d’ora circa, iOS 11 sarà installato sul vostro dispositivo

Le funzioni principali

iOS 11 è ricco di novità, di seguito illustreremo solo alcune delle funzioni principali:

  • Sono state introdotte nuova funzionalità per l’iPad che migliorano ulteriormente il multitasking, è stato creato un nuovo dock personalizzabile e la Apple Pencil è stata integrata in maniera più approfondita;
  • Sono state introdotte alcune funzioni professionali nell’applicativo della Fotocamera, fra cui i nuovi effetti Loop e Bounce per le Live Foto che creano loop video continui e Long Exposure per catturare tempo e movimento;
  • Nuove voci maschili e femminili per Siri ed un netto miglioramento della sua intelligenza artificiale;
  • Nuova esperienza sull’ App Store che rende la scoperta di giochi e app più facile che mai;
  • La funzione Non Disturbare aiuta il guidatore a rimanere concentrato sulla strada;
  • Control Center ridisegnato per offrire maggiore personalizzazione e accesso rapido ai comandi usati più frequentemente, tutti in una pagina,  e un nuovo Lock Screen che permette una vista più comoda delle Notifiche;

Se vi foste pentiti, o riscontrate troppi bug, vi rimando alla guida per effettuare il downgrade da iOS 11 ad iOS 10.3.2 .