LG G6, nonostante manchi ancora diverso tempo prima che venga ufficialmente presentato al  pubblico, il futuro top di gamma è già protagonista di numerose indiscrezioni volte a configurarne le specifiche hardware e software.

g61

Cambio di marcia per LG G6

L’attuale LG G5 è senza dubbio un ottimo dispositivo. Al tempo stesso, per via delle scelte costruttive poste dall’azienda sudcoreana, lo smartphone pare non essere riuscito a trasmettere il carattere premium che, invece, sarebbe stato lecito aspettarsi. In egual maniera, l’idea della modularità (almeno per come è stata implementata in questo determinato caso) non sembra convincere appieno.

LG non vuole correre ulteriori rischi e, pertanto, si palesano all’orizzonte novità in merito ai materiali che verranno utilizzati in fase di produzione. Secondo le più recenti news disponibili in rete, il G6 dovrebbe essere sviluppato con una scocca in vetro temperato e un design molto più accattivante rispetto a quello visto nel caso del precedente modello.

Lo schermo potrà avere ulteriori cambiamenti : si suppone infatti che l’interazione con il sistema operativo avverrà per mezzo di un display OLED (non più IPS). Tra le altre possibili caratteristiche tecniche, citiamo un modulo di ricarica wireless in grado di fornire un’autonomia pari al 50% in soli 30 minuti.

Terminiamo sottolineando come, per la maggior parte degli analisti, il mese durante il quale potrebbe avvenire la presentazione del device sarà aprile 2017. Per quanto concerne il prezzo di vendita, quest’ultimo dovrebbe aggirarsi intorno ai 650$ (Circa 600€). Nulla è dato sapere circa un’ipotetica versione Edge.