Amazon, the US e-commerce and cloud computing giant is said to hire 1,000 people in Poland. The company already hires almost 5,000 people in Poland and has service centers in Gdansk, Wroclaw and Poznan ON 14 April 2016. (Photo by Jaap Arriens/NurPhoto via Getty Images)

Ormai siamo abituati ad Amazon che introduce novità per semplificare l’acquisto e la consegna ai propri utenti. Bene, questa volta la novità Amazon è passata un po in sordina ma non per questo è poco importante. Sarà possibile impostare una preferenza di consegna nel caso il corriere non trovi nessuno in casa al momento della consegna, evitando di attendere il giorno successivo per il secondo tentativo.

Purtroppo questa novità non è ancora disponibile in tutto il territorio italiano, ma solo in alcune aree geografiche specifiche. Non possiamo dirvi con certezza quando questa novità sarà disponibile per tutti ma speriamo arrivi presto.

Scopri Amazon Echo Plus con la nostra recensione

Cosa succedeva fino ad ora se non eri in casa?

Fino ad adesso, quando il corriere Amazon non trovava nessuno in casa, lasciava il classico avviso di mancata consegna e indicava che avrebbe riprovato il giorno successivo. La grande scocciatura di tutto ciò è che se voi eravate in casa ma il corriere aveva sbagliato campanello, non c’era la possibilità di contattarlo e prenotare la consegna il giorno stesso. Oltretutto se anche il giorno successivo, per qualche motivo saltasse la consegna, sarete costretti ad andare nella sede del vostro corriere per ritirarlo dalla giacenza il giorno successivo ancora (la lista dei corrieri e le informazioni su numero di tentativi, giacenza e contatti la potete trovare qui) . Così facendo, potreste accumulare ben 3 giorni di ritardo.

Da adesso in poi, invece, potrete specificare per ogni indirizzo salvato sul vostro account una preferenza sulla consegna nel caso voi non risultiate in casa. Come dice la guida Amazon, potrete selezionare la scelta tra 3 opzioni:

Un’importante novità Amazon

  • Nessuna preferenza: Se no vuoi specificare nessuna preferenza non c’è problema, sarà il corriere a seguire la procedura standard.
  • Consegna al vicino: Con questa scelta puoi indicare l’indirizzo di un vicino a cui il corriere può consegnare il pacco se non sei a casa. È necessario che il vicino abiti nella porta accanto alla tua. Inoltre, deve essere informato della consegna e del fatto che stai condividendo il suo indirizzo con il corriere. Se il tuo vicino non è disponibile, il corriere ritenterà la consegna quando previsto.
  • Consegna in un posto sicuro: Questa opzione è disponibile solo in alcune aree geografiche e per alcuni tipi di pacchi, e permette di specificare un posto sicuro dove poter lasciare il pacco (. Potrai quindi selezionare un posto sicuro dalla lista. Assicurati che il posto sicuro selezionato sia al coperto e protetto per evitare danni o furti.
Articolo precedentePerché sviluppare un’app
Prossimo articoloRecensione gaming headset Msi DS502 7.1
Sono un appassionato di tecnologia di fin da bambino ed anche ora, dopo tutto questo tempo, tutto ciò che riguarda quell'ambiente mi entusiasma. Ora sono studente di Informatica presso l'Università degli Studi di Urbino "Carlo Bo".
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here