Pokemon Go sta avendo effettivamente cali di attenzione? Niantic non si allarma.

id531049_1

Dopo Il grande successo della Niantic con l’app “Pokemon Go“, si registrano i primi dati sui cali di attenzione. In precedenza erano già stati registrati i primi dati di declino: la riduzione degli utenti giornalieri attivi. Adesso è stata elaborata una nuova statistica relativa agli acquisti in-app. La Slice Intelligence, negli Stati Uniti segnala che l’emorragia di acquisti in-app è il 79% del momento di maggior picco, registrato intorno alla metà di luglio.

id531847_1

Ad agosto, per esempio, Pokémon Go ha totalizzato oltre il 28 per cento di tutti i ricavi provenienti dagli acquisti in-app su tutte le piattaforme mentre i pagamenti stavano già diminuendo.

Questi cali non fermeranno di certo la Niantic, pronta a far approdare questo prodotto di successo anche sulle piattaforme più diffuse come: AndroidWear e Apple Watch.

E voi che ne pensate di questo calo? Coincidenze strane oppure la gente inizia ad essere stufa di gironzolare per cercare Pokémon?