EaseUS è un azienda cinese specializzati nel recupero dati per memorie come hard disk, pen drive, con sistema operativo Windows, per Mac, Android e iPhone. Nel caso avete perso dati importanti per colpa di rotture dei registri di Windows, virus, obbligati a formattare o cancellazioni di dati errati, con EaseUS non esistono più problemi di questo tipo poichè è possibile recuperare qualsiasi tipo di dato in pochissimi passaggi.

Versione consigliabile

Per prima cosa parliamo delle versioni del software, poichè a breve verrà rilasciata la versione 14 ed in vendita è disponibile la versione 12. Esiste la versione Free,Pro, Pro-Winpe ed infine quella per i tecnici completa di tutto. Per quanto riguarda la versione Free la si consiglia soltanto per provarla e vedere il programma che funzioni ha e cosa può offrire a chi la compra. Molto limitata e ha la possibilità di recuperare soltanto 2GB di materiale perso. Passando alla versione Pro acquistando la licenza, abbiamo accesso illimitato ai dati cancellati e aggiornamenti del programma gratuiti.  Per le altre due versioni, ci sono piccole differenze  del software recupero dati che fanno incrementare il prezzo del software.

Come si recuperano i dati con EaseUS

La prima cosa da fare è scaricare il pacchetto d’installazione sul sito EaseUS e installarlo sul proprio computer. Una volta fatto ciò si presenterà una schermata di scelta per selezionare la risorsa da recuperare. Comincerà così la scansione automatica dei dati persi della risorsa selezionata antecedentemente e vedremo cominciare a trovare dei risultati di file nella barra posta al di sotto della scansione. Per scansionare ci vorrà parecchio tempo, in base ai file di recupero può variare, ma saremo soddisfatti una volta trovato tutto ciò che si è perso. Potremo poi selezionare anche il tipo di estensione di ricerca e cercare anche soltanto le immagini, infatti basta soltanto selezionare in questo caso la parola Grafici.

Tipi di file

I file che si possono recuperare e comunque selezionabili sono :

  • Grafici ovvero immagini,
  • Audio;
  • Documenti;
  • Video;
  • Email; etc.

Il programma una volta che ha trovato tutti i dati smarriti, creerà tante sottocartelle con i dati che troveremo sulla barra laterale di sinistra. È possibile anche trovare uno specifico dato nel cerca che si trova in alto a destra oppure una volta trovato il dato desiderato nella scansione automatica, è possibile stoppare la scansione, salvare la scansione in modo tale da non ripetere la scansione dall’inizio e procedere a salvare il dato.

Come salvare i dati recuperati

In basso a destra troveremo un pulsante arancione Recupera che svolgerà la funzione di salvataggio e di recupero dei dati in modo tale da trovarli nella cartella di destinazione scelta dall’utente.

Conclusioni, opinioni e prezzi su EaseUS

Il programma svolge perfettamente il suo lavoro, in primis vorrei ricordarvi che un recupero dati di piccole dimensioni fino ad arrivare a giga e giga di file recuperati in qualsiasi azienda specializzata ha un costo molto elevato. La versione Pro per Windows parte da 66 euro + iva fino ad arrivare ai 270/280 euro per la versione tecnici. La versione per Mac ha un costo poco più alto rispetto a WIndows. Invece la versione recupero per Android costa intorno ai 30 euro e invece quella per iPhone con software IOS costa circa 50 euro per Windows e circa 65 euro per Mac.

RASSEGNA PANORAMICA
Software
8
Interfaccia
8
Funzioni
8
Prezzo
7
Articolo precedenteiPhone 2018: specifiche tecniche, uscita e prezzi
Prossimo articoloOfferta iliad : 50 GB al mese per i nuovi utenti
Salve a tutti, sono Vittorio Russo, il creatore di Viktec.net Appassionato di tecnologia sin da piccolo. Sono un perito in elettronica e telecomunicazioni e iscritto al corso di Informatica Applicata di Urbino. Grandissima passione per smartphone e computer, sia nell'assemblare che nell'aggiustare qualsiasi dispositivo. Mi piace molto conoscere qualsiasi informazione sull'informatica, creando in questo modo il sito Viktec per condividere più informazioni possibili con i miei lettori e con persone che mi seguiranno.
CONDIVIDI