Oramai chi non conosce AnTuTu? La famosissima app/piattaforma per l’esecuzione dei benchmark del proprio terminale (Android e iOS).

Proprio AnTuTu ha di recente rilasciato la classifica dei top 10 device; Le classifiche sono 3: Top 10 Android, top 10 iOS, top 10 generale.

Andiamo a vedere i dati.

antutu-ico-988x553

Partiamo dalla classifica generale, se seguite un minimo di news tecnologiche non dovreste trovare news stravolgenti… Tutto come si pensava.

antutu-top-10-september-2016-1024x511

Come possiamo vedere ci sono 0 sorprese. iPhone 7 regna incontrastato, proprio come si pensava.

Come possiamo vedere il miglior risultato di iPhone (variante 7 Plus) è 172.644 punti, ovvero ben 12.000 punti sopra al miglior terminale Android che per il momento si conferma essere LeEco Le Pro 3, device equipaggiato col nuovo Snapdragon 821.
Troviamo OnePlus 3 che per il momento regge bene l’avvento dei nuovi iPhone 7 e Snapdragon 821 sebbene in 2 settimane è passato dall’essere il migliore incontrastato ad avere un GAP di ben 32.000 punti.

Passiamo ora più nello specifico con la top 10 riguardante solamente i terminali equipaggiati con Android.

antutu-top-10-september-2016-3-1024x509

Come possiamo vedere nella classifica dei top Android troviamo un OnePlus 3 al 4 posto che, come logico fosse, è superato solo dai nuovi terminali equipaggiati con Snapdragon 821, anche se Mi5S lo sorpassa per soli 2.000 punti (quasi sicuramente dovuto ai “soli” 4 GB di RAM, contro i 6 GB di OP3).
Come si può notare, tralasciando i primi due (rispettivamente LeEco Le Pro 3 e Xiaomi Mi5S Plus) gli altri sono tutti assolutamente comparabili come punteggio, infatti come possiamo vedere dall’ultimo in classifica (Xiaomi Mi 5, 136.773 punti) al terzo in classifica (fratello rimodernato, Xiaomi Mi5S, 142.280 punti) c’è un GAP di soli 6500 punti scarsi; Decisamente pochi se pensiamo ci sono ben 8 posizioni in quella fascia.

Passiamo quindi alla classifica relativa ai soli terminali Apple.

antutu-top-10-september-2016-2-1024x508

Qua forse salta fuori la prima “sorpresa” ovvero il primo posto non attribuito ad iPhone 7 Plus bensì a iPad Pro, a dirla tutta la differenza non è nemmeno così minimale, parliamo di quasi 5.000 punti tra primo e secondo. A quanto pare nemmeno gli ultimi iPhone sono riusciti a pareggiare quel mostro di potenza equipaggiato da una CPU A9X veramente molto molto performante.
Come possiamo vedere la differenza tra il primo posto e l’ultimo è decisamente molto più marcata rispetto a quella dei terminali Android (che ricordo essere di soli 6.500 punti), parliamo infatti di quasi 100.000 punti di differenza tra i due estremi della classifica, mostrando un miglioramento assurdo: iPad Pro nettamente superiore al doppio del punteggio registrato da iPhone 6.

 

Insomma che dire… Non ci sono grosse sorprese nelle classifiche di questo mese di AnTuTu, iPhone che in campo smartphone regna incontrastato, anche se, tutto sommato il GAP va via via a diminuire (se solo pensiamo che tra Mate 8 e iPhone 6S, entrambi top del momento, c’era un GAP superiore ai 40.000 punti, ora siamo scesi a 12.000 punti, niente male).

Ricordiamo per l’ennesima volta che i benchmark non pregiudicano PER NULLA la fluidità e velocità di un terminale in uso quotidiano, può benissimo essere che vi troviate meglio con un terminale da 100.000 punti piuttosto che con un Mi5S da 142.000 punti.