Come espandere la

memoria dell’Iphone

 

È stato facilissimo riempire la memoria del vostro Iphone con foto, video, documenti e musica. Ma adesso come facciamo a liberare la memoria? Come possiamo lasciare i nostri file senza perderli e avere altro spazio?

Sappiamo tutti che la memoria dell’Iphone come anche quella dell’pad sono memorie limitate e non è possibile aumentarla con una memoria esterna come le MicroSD. Quindi abbiamo modelli di Iphone o Ipad che partono dai 16 GB fino ad arrivare a 256 GB a seconda del modello acquistato, ma non sappiamo che in quel momento che memorie come 16 o 32 GB sono molto limitate.

Ma la domanda adesso è : come avere altra memoria?

Ci sono vari metodi per avere altra memoria sul proprio Iphone. Possiamo dire inanzitutto che dobbiamo regolare i nostri spazi, quindi le foto in eccesso, file inutili, applicazioni che ormai non utilizzate e sfruttare dei Cloud Storage, ovvero memorie virtuali che troviamo su Internet che possono contenere i nostri dati.

Pendrive salvavita : memorie esterne

per Iphone e Ipad

 

Vediamo sempre più spesso nei negozi online e anche in quelli fisici consigliare per Iphone e Ipad le chiavette USB oppure dei delle unità di memoria che possono condividere con lo smartphone i file presenti sulla memoria esterna.

Chiavette USB / Lightning

 

Sono davvero particolari e di facile utilizzo, infatti le pendrive hanno da una parte il connettore Lightning per Iphone e Ipad e dall’altra parte abbiamo un uscita USB di solito 3.0. Sono disponibili in vari tipi di memoria , diverse marche e prezzi dfferenti. Ma quale scegliere?

 

Come funziona le Pendrive Lightning

 

Le pendrive lightning hanno incluse nel prezzo l’app da scaricare nell’App Store, Infatti bisogna per forza scaricarla per connettarla al nostro Iphone o Ipad. Una volta installata possiamo copiare o trasferire i file dall’Iphone alla chiavetta o viceversa.

Ovviamente non sono compatibili con Iphone 4 e 4S, con Ipad di 1/2/3 generazione e Ipod di 1/2/3/4 generazione. Per questi modelli esistono altri metodi per avere delle archiviazioni esterne che vi spiegherò più avanti.

 

Le migliori Pendrive Lightning

 

Sullo store di fiducia Amazon, troviamo tanti modelli ma qui vi elenco i migliori almeno per rapporto di qualità e prezzo.

Pendrive 16 GB Lightning

 

Pendrive 32 GB Lightning

 

Pendrive 64 GB Lightning

Pendrive 128 GB Lightning

Pendrive 256 GB Lightning

FileHUB portatili per Iphone

Come vi dicevo prima, anche per i modelli che non hanno la porta Lightning, quindi per Iphone 4/4s, Ipad delle prime generazioni e Ipod esistono dei prodotti chiamati file HUB che sono portatili. Sono dispositivi molto comodi, compatti e che hanno varie funzioni.

I file Hub possono essere dei ripetitori di WiFi, diventare degli access point poichè hanno l’ingresso ethernet e far diventare la rete Wireless. Alcuni di questi possono addirittura svolgere la funzione da powerbank, quindi da batteria portatile per smartphone e tablet. Ma la funzione che serve a noi in questo caso è lo sharing dei file che troviamo allogiati su Pendrive o MicroSD connesse al file HUB.

FileHUB consigliati

Lo sai che esiste la sostituzione della memoria

dell’Iphone?

Dalla Cina e anche in Italia negli ultimi tempi, è approdata la sostituzione della memoria dell’Iphone. Ovvero sostituiscono la nand all’interno del proprio telefono in modo tale da far diventare la memoria più grande.

Ma cosa significa sostituire la nand dell’Iphone?

Parliamo di sostituzione della nand, un componente hardware che ritroviamo all’interno dell’Iphone al di sotto della scocca metallica della scheda madre. Iniziato in Cina, dove si effettua l’upgrade della memoria interna dal modello base di 16 GB è possibile arrivare a 64 GB, 128GB e 256GB con un lavoro davvero difficile, delicato e non ufficiale.

NOI DI VIKTEC NON CONSIGLIAMO QUESTA PROCEDURA

 

Il modo migliore per liberare memoria?

Semplice, bisogna eliminare tutti quei dati che non servono. Nel caso in cui non utilizziamo più un applicazione, sappiamo che sta in quel preciso posto a consumare soltanto memoria, stessa cosa vale per video, foto e documenti.

Un grande consiglio è salvare foto e video sul proprio computer tramite Itunes, dopodichè cancellare tutti i contenuti che non sono necessari e liberare così la memoria per i prossimi scatti. Una volta eliminato foto e video che non sono più necessari, bisogna eleminarli anche dall’album Eliminati di recente poichè è un album che raccoglie tutto ciò che abbiamo eliminato e funge da cestino e restano archiviate occupando memoria.

Servizi Cloud per Iphone

Alcune app espandono la memoria dell’Iphone grazie ai servizi Cloud che sarebbero delle memorie virtuali che ritroviamo nel “Cloud” accessibile sempre e via internet.

Il servizio offerto da Apple si chiama iCloud Drive incluso in ogni prodotto Apple. Il piano base in regalo è quello da 5GB che non basteranno mai, poi troviamo piani a pagamento partendo dalla soglia di 50 GB a 0,99 euro al mese per poi passare a 200 GB al prezzo di 2,99 euro al mese ed infine lo spazio da 2Tera ovvero 2000 GB al prezzo di 9,99 euro al mese. In questo modo non abbiamo più problemi poichè si può archiviare foto, video e musica ed accedere in qualsiasi momento.

Esistono anche altri Cloud, come Dropbox , Google Drive e OneDrive.

Con questi piccoli consigli sicuramente non avrete pù problemi di spazio con il vostro Iphone, Ipad o Ipod. Restate comunque aggiornati con questa guida per nuov aggiornamenti o metodi per creare spazio sul proprio smartphone.