La macchina fotografica PolaPi, alimentata dalla singola scheda mini PC Raspberry Pi, è una “punta e spara” foto istantanee, ovvero utilizza una stampante termica che consente di acquisire e stampare le foto istantaneamente. Si tratta di una macchina fotografica in stile polaroid e come tale, il suo scopo non è quello di fare stampe di buona qualità, ma piuttosto li rendono economico e veloce per la stampa. È dotato di un piccolo display di 2,8 “con un tocco di sovrapposizione resistivo e 320 × 240 a 16 pixel di colore bit. Per costruire PolaPi si avrebbe bisogno di Raspberry Pi 2, un modulo telecamera e uno schermo TFT, stampante termica, una batteria 74.v LiPo, regolatore 5v, pulsante di avvio e un interruttore on / off.





Il creatore della fotocamera PolaPi spiega di più:

Si tratta di un altro aspetto della fotografia per essere in grado di mostrare non solo la foto appena scattata ai tuoi amici (sullo schermo della fotocamera), ma per dare fisicamente l’immagine.
Lo scopo di questa fotocamera è di non fare stampe di buona qualità. Il suo bianco e nero dare e stampe molto piccole, ma a buon mercato e in pochi secondi. Si basa sul linguaggio di programmazione ‘conveniente’ e facile da trovare come Java.