Inutile negarlo, con il G6, LG è riuscita finalmente a risalire nel mercato degli smartphone, non a caso è il top di gamma più venduto della casa degli ultimi anni. Sulla scia di questo successo LG sta lavorando sul V30, un altro device importante per la casa coreana, in quanto la serie V ha da sempre riscosso molto successo tra il pubblico.

Dagli ultimi rumors, ed è ovvio che sia cosi, LG non abbandonerà il FullVision display già visto su G6, con un aspect ratio di 18:9, ma questa volta il display sarà OLED, per la gioia di chi ama questo tipo di display dopo averlo provato sui Samsung. Ovviamente Samsung ha molta esperienza in fatto di smartphone con display OLED, ma sicuramente LG non ha nulla da invidiare sotto questo punto di vista.

La novità importante che potremo forse vedere su questo nuovo LG V30 sono i bordi curvi, infatti l’uso di un plastic OLED, quelli che usa Samsung per intenderci, permette di curvare i bordi per un design più accattivante. Dai rumors si dice che questo nuovo V30 potrebbe essere proprio cosi, più piccolo del vecchio ma con il display più grande, con il logo di LG messo solo al posteriore, per poter usufruire di tutto lo spazio disponibile nella parte anteriore del display.

Per ora non ci sono altre informazioni su questo nuovo LG V30, che probabilmente sarà lo smartphone della definitiva rinascita di LG nel panorama degli smartphone. Sicuramente lo vedremo dal vivo a IFA 2017, ma ci aspettiamo delle informazioni più dettagliate anche prima della sua presentazione.